Dess 2013 il progetto dell’Unesco “Whe have dream” organizzato dell’associazione Ramarro Sicilia

GELA. Gli studenti coinvolti nel progetto dell’unesco – Cortometraggio sulle cose Belle

DESS-2013GELA –  La locale sezione territoriale dell’associazione Ramarro Sicilia guidata da Patrizia Varchi ha ha organizzato per I’Unesco Dess 2013 il progetto “Whe have dream, un’iniziativa che racchiude diversi linguaggi artistici da quello cinematografico a quelli della poesia, della musica, dell’immagine.

Il progetto è stato realizzato in collaborazione con alcune classi del Secondo Circolo didattico “Enrico Solito”, dell’lstituto comprensivo “Quasimodo” e del Liceo delle Scienze umane “Dante Alighieri”.
L’idea di fondo dell’iniziativa è stata quella di sfidare la cattiva abitudine di non apprezzare e, spesso, di disprezzare ciò che ci clrconda promuovendo riflessioni sul territorio attraverso una conoscenza approfondita di alcuni aspetti opportunamente selezionati.
Così le classi di scuola primaria e secondaria di secondo grado sono state coinvolte nella realizzazione di un cortometraggio dal titolo: “Viverla per amarla e….amarla per viverla” e in attività creattve su “nuove idee per un mondo migliore”.

II Liceo delle Scienze umane ccn le classi del triennio hanno partecipato con un laboratorio dal titolo “La Conchiglia: il paesaggio, la memoria, il desiderio”, organizzato dai docenti Dimarca Amico e Natasi, una riflessione sul paesagglo con I’attenzione particolare alI’ex Lido La Conchiglia” .
Nel territorio vivono anche stranieri perciò gli organizzatori hanno voluto coinvolgere alcuni cittadini di origine russa per uno scambio interculturale. Si è tenuto anche un concerto di poesie e flauto dedicato ai potenti versi sulla natura del poeta russo Tjutcev.
Patrizia Varchi Facebook defIl concerto si è svolto nell’ex chiesetta di San Biagio è curato da Daniela Mulè, Angela Timochenko e dal maestro Francesco Gallo. L’intero programma ideato da Patrizia Varchi, Felicia Randazzo ed, altri componenti dell’associazione Ramarro Sicilia, si è concluso il 24 novembre.

Associazione “Il Ramarro”: è un’associazione regionale con sedi provinciali che ha come scopo quello della tutela e salvaguardia dell’ambiente e del territorio. La sede di Gela è di giovanissima costituzione. Nata dall’entusiasmo di un piccolo gruppo di amici uniti dall’amore per la natura, si “presenta” alla cittadinanza locale in occasione della settimana DESS dell’Unesco, condividendone appieno lo spirito, gli obiettivi ed il tema di quest’anno: ” TUTELA DEL PAESAGGIO”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Text Widget
Aliquam erat volutpat. Class aptent taciti sociosqu ad litora torquent per conubia nostra, per inceptos himenaeos. Integer sit amet lacinia turpis. Nunc euismod lacus sit amet purus euismod placerat? Integer gravida imperdiet tincidunt. Vivamus convallis dolor ultricies tellus consequat, in tempor tortor facilisis! Etiam et enim magna.