Libreria design, stile e funzionalità

libreria modernaLe librerie sono un “must” da avere in ogni casa: sono eleganti, pratiche, comode e danno un’aria sofisticata all’abitazione alle stanze. Sono fondamentali per gli amanti dei libri, e non solo, e più in generale per coloro che necessitano una soluzione efficace per contenere oggetti di vario genere. Uno degli articoli di arredamento più utili e di design sono le librerie. Ce ne sono di diverse misure e colori e a seconda dello stile e del tema della propria abitazione si può scegliere la soluzione più adeguata. Se, ad esempio si è una giovane coppia che deve arredare in modo utile e capiente il proprio salotto o lo studio perché non acquistare un’essenziale libreria sui toni del bianco (o restando comunque su toni pastello/chiari) che arrivi fino al soffitto?

Rimane un “evergreen” sempre elegante ma pratico.

Di librerie ce ne sono per tutti i gusti e per tutte le case e a seconda della propria soluzione si può decidere qual è quella che fa al caso vostro. Se vivete in un ambiente piccolo ci sono delle soluzioni alternative ma pur sempre efficaci come dei piccoli “cubotti componibili”. In questo modo ne acquisterete a seconda di quanti ne avete bisogno e potrete creare delle composizioni originali e dinamiche.

Le librerie design hanno forme e strutture che sembrano non poter reggere al peso dei libri. Mensole oblique e curve sono invece progettate con la massima attenzione per cui tutte le librerie moderne, anche quelle all’apparenza più leggere e sottili, hanno una solida struttura creata proprio per sorreggere il peso della cultura. Nelle zone living, librerie e librerie di design vanno adattate allo stile dell’arredamento della camera. Stanze moderne o minimaliste si arricchiscono così di librerie di design come la Mikado, costituita da linee essenziali in legno, disposte in modo da rinforzarne la struttura. Per chi cerca una soluzione colorata e in metallo, la libreria del designer Vidame è la scelta più idonea: una struttura in alluminio ondulato per disporre i libri in modo inconsueto.

Tra le forme più utilizzate di libreria, resiste ancora quella classica e semplice, anche se molto ammodernata nello stile e nei materiali. Le librerie a muro che ricoprono un’intera parete, in legno e con una gran numero di scaffali per disporre i libri di lettura o di studio, sono le più amate da chi conta un gran numero di titoli. Ma per evitare l’effetto biblioteca, anche queste librerie vengono create tenendo conto della camera in cui saranno ospitate. Nelle aree living, librerie e librerie design, anche se semplici nell’aspetto, hanno sempre qualche particolare che le rende uniche e vive. Potranno quindi essere ideate come una parete attrezzata, con libri che si alternano ad altri elementi, tecnologici o meno, oppure possono essere ideate come elemento separatore tra due stanze.

, , ,
Text Widget
Aliquam erat volutpat. Class aptent taciti sociosqu ad litora torquent per conubia nostra, per inceptos himenaeos. Integer sit amet lacinia turpis. Nunc euismod lacus sit amet purus euismod placerat? Integer gravida imperdiet tincidunt. Vivamus convallis dolor ultricies tellus consequat, in tempor tortor facilisis! Etiam et enim magna.