Nell’isola di Murano

reflex a gelaDare una nuova espressione e un diverso significato alla tecnologia industriale del cristallo: con questo ambizioso obiettivo è nata Reflex più di vent’anni fa. Traendo preziosi insegnamenti dalla tradizione della vetreria di famiglia fondata negli anni Quaranta, il cristallo industriale, affascinante nella sua lineare essenzialità, si è arricchito e riscaldato con forme e colori che rimandano all’inesauribile patrimonio dell’artigianato veneziano dando vita ad un prodotto unico nel suo genere. L’azienda, prima ad utilizzare il vetro di Murano massiccio come basamento per i suoi tavoli, ha da sempre privilegiato l’impiego di materiali di alta qualità, come vetro, marmo, ferro battuto e legno, a cui ha applicato, con maestria artigianale, contrasti inediti e processi tecnologici all’avanguardia. I risultati sono arredi che esprimono la perfetta sintesi di tecnologia, design, ricerca e tradizione. Reflex collabora con noti architetti italiani e stranieri tra cui Pininfarina, Sacha Lakic, Maurice Barilone, Andrée Putman, Arnaldo Gamba, Leila Guerra e Marco Piva. I prodotti Reflex possono essere ammirati nella sede storica di Biancade. L’intera struttura è caratterizzata da una straordinaria leggerezza e luminosità, elementi distintivi che rimandano ai prodotti concepiti e realizzati al suo interno.

Nell’isola di Murano, si creano veri e propri capolavori dell’arte del vetro, grazie agli abili Maestri di bottega. Da oltre mille anni, una tradizione con i suoi antichi segreti, che si tramanda di generazione in generazione e che non s’insegna in nessuna scuola, insomma un patrimonio del nostro paese da valorizzare e da difendere. Alla silice (sabbia), si miscela la soda per consentire la fusione a temperature minori e permette al vetro di solidificare più lentamente.

Continua ricerca, innovazione progettuale e continuo investimento sull’innovazione tecnologica sia negli strumenti che nei materiali, opportunamente miscelate alla sapiente mano dell’uomo, permettono all’azienda di affrontare le sfide sempre più audaci che il mercato richiede. Utilizzo di materiali riciclabili al 100%, come il vetro, l’acciaio ed il legno, verniciatura all’acqua e finiture ad oli naturali, testimoniano inoltre l’attenzione di Reflex all’ambiente.

, , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Text Widget
Aliquam erat volutpat. Class aptent taciti sociosqu ad litora torquent per conubia nostra, per inceptos himenaeos. Integer sit amet lacinia turpis. Nunc euismod lacus sit amet purus euismod placerat? Integer gravida imperdiet tincidunt. Vivamus convallis dolor ultricies tellus consequat, in tempor tortor facilisis! Etiam et enim magna.